sabato 25 febbraio | 15:09
pubblicato il 03/ago/2013 18:01

Berlusconi: Pittella, zombi politico. Liberi Italia da suo declino

Berlusconi: Pittella, zombi politico. Liberi Italia da suo declino

(ASCA) - Roma, 3 ago - ''Come scrive il Suddeutsche Zeitung Berlusconi ormai e' uno zombi politico. Invece di far abbaiare il fido Bondi con frasi violente che a lui poco si addicono, dimostri quanto va sbandierando da anni: sia responsabile, sleghi il Paese dal suo inarrestabile declino e si ritiri dalla vita politica. Le menti pensanti del Pdl non si prestino al gioco al massacro, non permettano di infangare le istituzioni con indebite pressioni sul Quirinale per una richiesta di grazia che suona piu' come un ricatto. La grazia piuttosto ce la faccia Berlusconi, liberi l'Italia dal peso insopportabile delle sue tristi vicende. Gli italiani hanno bisogno di riforme, investimenti e lavoro. Di zombi politici, nani e ballerine non ne possiamo piu''. Lo dichiara Gianni Pittella, candidato alla segreteria Pd e vice presidente vicario del Parlamento europeo.

com-ceg/uda/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Sinistra
Nasce il movimento degli ex Pd, primo nodo il rapporto col governo
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Pd
Pd, commissione unanime: primarie 30 aprile. Renziani: via alibi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech