sabato 03 dicembre | 08:34
pubblicato il 19/ott/2013 10:45

Berlusconi: pg chiede 2 anni di interdizione, verdetto in mattinata

(ASCA) - Milano, 19 ott - E' atteso per la mattinata di oggi il verdetto della corte d'Appello di Milano sull'interdizione dei pubblici uffici che Silvio Berlusconi dovra' scontare come pena accessoria nell'ambito del processo sui diritti tv di Mediaset. L'udienza davanti ai giudici presieduti da Arturo Soprano si e' aperta puntuale alle 9 del mattino con una rapida relazione dei giudici sull'esito precedenti gradi di giudizio ed e' durata, in tutto, meno di un'ora.

Brevissima la requisitoria del sostituto Procuratore generale, Laura Bertole' Viale: le sono bastati una manciata di minuti per chiedere di condannare Berlusconi a due anni di interdizione dai pubblici uffici. La rappresentate della pubblica accusa ha fissato la durata della pena accessoria in due terzi della pena massima, cosi' come stabilito nei precedenti gradi di giudizio per la pena principale (4 anni di condanna ridotti a uno per effetto dell'indulto).

La parola e' quindi passata alla difesa. La richiesta degli avvocati Niccolo' Ghedini e Roberto Borgogno (che sostituisce Franco Coppi, assente per indisposizione) e' quella di applicare il minimo della pena prevista per questo caso giudiziario: un anno di interdizione. Sollevata dalla difesa un'eccezione di costituzionalita' sulla legge Monti-Severino che prevede la decadenza per i politici condannati con pene superiori ai due anni. Sul calcolo della pena accessoria, ha tra l'altro fatto notare Ghedini, bisogna tenere nella dovuta considerazione che Mediaset ha gia' provveduto a sanare con l'Agenzia delle Entrate il contenzioso tributario alla base della frode fiscale per cui Berlusconi e' stato condannato in via definitiva dalla Cassazione. fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari