mercoledì 07 dicembre | 21:07
pubblicato il 10/set/2013 12:00

Berlusconi/ Pdl valuta nuova strategia, voto Giunta può slittare

Pregiudiziali possono confluire in relazione Augello, si riparte

Berlusconi/ Pdl valuta nuova strategia, voto Giunta può slittare

Roma, 10 set. (askanews) - Le tre pregiudiziali di costituzionalità sulla legge Severino, presentate ieri dal relatore Andrea Augello, potrebbero confluire nella relazione evitando così un voto già stasera nella Giunta per le elezioni che esamina la decadenza di Silvio Berlusconi. E' la strategia che, secondo fonti parlamentari, starebbe valutando il Pdl trasformando le pregiudiziali in considerazioni preliminari. Peraltro Scelta civica ha già fatto sapere che l'esame di pregiudiziali in Giunta, che è sede referente, è contrario al regolamento del Senato. Se il Pdl adottasse la linea di includerle nella relazione stasera si aprirebbe la discussione e il voto potrebbe slittare. Il presidente della Giunta, Dario Stefano (Sel), si sta consultando con tecnici e funzionari del Senato per decidere come considerare le pregiudiziali.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Renzi: governo istituzionale ma largo, sennò non temo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni