lunedì 20 febbraio | 18:48
pubblicato il 16/nov/2013 12:00

Berlusconi: non siamo più in grado di far cadere il governo

"Non abbiamo più i numeri per farlo, per scissione Pdl e M5S"

Berlusconi: non siamo più in grado di far cadere il governo

Roma, 16 nov. (askanews) - "Noi non dobbiamo nemmeno garantire qualcosa che significasse la continuità del governo" perchè "ora non siamo più in grado di far cadere il governo, dopo la decisione di 23 nostri senatori del 2 ottobre, e perchè ci sono senatori dei Cinque Stelle, capitati lì per caso a 14mila euro al mese, che non sarebbero disposti a perdere il titolo di senatore e l'assegno". Lo dice Silvio Berlusconi, parlando al Consiglio nazionale del Pdl. "Noi al massimo ci saremmo messi fuori dando magari il nostro assenso ai provvedimenti che riteniamo utili".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Elezioni
Blog Grillo: pazienza italiani ha un limite, lasciateci votare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia