domenica 22 gennaio | 18:12
pubblicato il 08/feb/2015 12:39

Berlusconi: non siamo in democrazia, nel 2013 avevamo vinto noi

Incapaci di opporci a sinistra professionista spoglio elettorale

Roma, 8 feb. (askanews) - "Credo che ci sia ormai in tanti di noi la consapevolezza di vivere in una democrazia che non è vera e piena: siamo al terzo governo non eletto dal popolo, guidato da un presidente del Consiglio che non ha preso nessun voto per fare il premier e da una maggioranza frutto dell'elezione del febbraio 2013 in cui il distacco tra noi e loro era dello 0,37%" anche se noi "abbiamo il convincimento di aver vinto per molti voti in più". Lo ha detto il leader di Fi, Silvio Berlusconi, in collegamento telefonico con il parlamento virtuale di Gianfranco Rotondi.

"Non siamo stati capaci - ha proseguito Berlusconi - di difendere il nostro voto di fronte alla professionalità della sinistra che pratica lo spoglio delle schede in un certo modo da decenni. Il risultato vero di quel voto non lo sapremo mai, il risultato sarebbe stato diverso".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4