lunedì 05 dicembre | 06:16
pubblicato il 06/feb/2011 11:04

Berlusconi: Noi compatti, opposizione sgretolata. E Fli vale 1,6%

Dopo scissione Fini governo consolidato e rafforzato

Berlusconi: Noi compatti, opposizione sgretolata. E Fli vale 1,6%

Roma, 6 feb. (askanews) - Un Governo "consolidato" e anzi "rafforzato" dopo l'uscita di Fli, grazie ad una "maggioranza compatta" che ha invece di fronte "un'opposizione sgretolata" che vede i finiani "in alleanza con la sinistra" ma con scarso appeal elettorale, non superiore all' 1,6%. Gianfranco Fini e il suo partito, insieme alle opposizioni, restano il bersaglio preferito del Premier Silvio Berlusconi, anche nel quinto videomessaggio in quattro settimane inviato ai Promotori delle Libertà. "Purtroppo, inaspettatamente, si è verificata nella maggioranza la diaspora del Fli.Il paradosso è che il germe della divisione è stato inoculato all'interno del Popolo della Libertà da uno dei fondatori del nuovo partito, Fini, eletto, proprio con il voto della maggioranza, a Presidente della Camera. Così uno stillicidio di polemiche, di critiche e di distinguo pressoché quotidiani - ricostruisce la diaspora finiana Berlusconi- ha finito per offuscare i meriti dell'azione del nostro governo e alla fine ha condotto alla nascita di un nuovo gruppo parlamentare e di un nuovo partito, passato all'opposizione in alleanza con la sinistra, tradendo il voto degli elettori e consegnandosi ad un futuro di consensi, valutato dagli esperti all'1,6%." Ma "nonostante questa scissione, che ha diminuito logicamente i numeri della nostra maggioranza, negli ultimi due mesi - rivendica il Premier- il nostro governo si è presentato per ben otto volte consecutive di fronte al Parlamento che ci ha confermato sempre la sua fiducia". Al contrario "l'opposizione, mentre il governo si è consolidato e si è rafforzato, l'opposizione si è sgretolata, si è divisa, si è indebolita, ma continua a cercare di intralciare l'azione del governo e a chiedere le nostre dimissioni ed elezioni anticipate".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari