venerdì 09 dicembre | 16:54
pubblicato il 09/gen/2013 12:00

Berlusconi/ No tasse se imprese assumono a tempo indeterminato

"Sarebbe come se assumessero in nero"

Berlusconi/ No tasse se imprese assumono a tempo indeterminato

Roma, 9 gen. (askanews) - Il dato della disoccupazione in Italia è "quantitativamente impressionante", si tratta di una "situazione che bisogna completamente capovolgere andando nella direzione liberale" e "bisogna arrivare con qualcosa di eccezionale". Lo ha detto Silvio Berlusconi a 'Porta a porta', lanciando una nuova proposta per la sua campagna elettorale: "Per esempio, visto che abbiamo 4 milioni di imprese, una delle cose che si può fare immediatamente è che se assumono almeno una persona in più con un contratto a tempo indeterminato, su questa persona non dovranno pagare i contributi previdenziali, che saranno a carico dello Stato, né le tasse", sarebbe come "se assumessero in nero".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina