venerdì 24 febbraio | 09:11
pubblicato il 06/feb/2014 13:25

Berlusconi: Nencini (Psi), Grasso ha fatto uso di sue prerogative

Berlusconi: Nencini (Psi), Grasso ha fatto uso di sue prerogative

(ASCA) - Roma, 6 feb 2014 - ''Se non e' legittimo costituirsi parte civile quando si parla di compravendita dei senatori, allora mi si deve spiegare quando lo e'''. Lo ha dichiarato il senatore Riccardo Nencini, segeretario del Psi, intervenendo oggi in Aula sulla decisione di Grasso di costituire il Senato parte civile nel procedimento penale pendente presso il tribunale di Napoli sulla presunta compravendita di senatori da parte di Berlusconi. '' Il mio non e' un giudizio di merito ma coerenza con il nostro essere da sempre garantisti e difensori della dignita' delle Istituzioni.'' ''La seconda Repubblica e' nata ed e' morta sulla frontiera della giustizia. Il mio auspicio - ha aggiunto Nencini - e' che la terza Repubblica nasca su altri presupposti.'' ''E' legittimo chiedere a Grasso di venire in Assemblea a spiegare le motivazioni della sua decisione - ha concluso il segeretario del Psi - ma ravvedo un uso corretto delle sue prerogative. Non ho dubbi che la procedura seguita sia stata ineccepibile''.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech