martedì 21 febbraio | 15:29
pubblicato il 30/dic/2013 09:30

Berlusconi: Natale dimesso per colpa di tasse e del clima di sfiducia

Berlusconi: Natale dimesso per colpa di tasse e del clima di sfiducia

(ASCA) - Roma, 30 dic - ''E' bastato fare un giro in centro in questi giorni per vedere un Natale dimesso, con negozi meno affollati e un clima di paura e di sfiducia. Purtoppo la cattiva politica ci ha messo del suo, negandoci la scossa positiva che avevo proposto, scegliendo invece la solita strada sbagliata: le tasse e spesa pubblica a pioggia''. Lo ha affermato il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, durante un'intervista al Tg 5 di questa mattina, aggiungendo che ''a sinistra, gira e rigira, tornano sempre le stesse idee: le tasse, la patrimoniale, le imposte''. ''Forza Italia - secondo l'ex-presidente del Consiglio - e' e resta l'unico baluardo a difesa dei risparmi, della proprieta', della casa e del benessere: saremo in campo con questi obiettivi, con una grande squadra, fatta di giovani e di esperti, per conquistare la maggioranza assoluta in Parlamento''. sgr/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia