giovedì 08 dicembre | 05:15
pubblicato il 02/set/2013 13:23

Berlusconi: Napoli (Pdl), Violante riscatta sinistra da giustizialismo

Berlusconi: Napoli (Pdl), Violante riscatta sinistra da giustizialismo

(ASCA) - Roma, 2 set - Con le posizioni espresse sulla decadenza di Silvio berlusconi Luciano Vilante ha cercato di riconciliare la sinistra ''con se stessa e riscattarla dalle infamie che l'hanno stravolta in vent'anni di supina soggezione ai deliri giustizialisti''. Lo afferma l'esponente del Pdl Osvaldo Napoli.

''Luciano Violante - sostiene Napoli in un comunicato - e' stato un autorevole esponente del PCI, di un partito, cioe', capace di essere la spina dorsale dello Stato e incarnare nello stesso tempo l'utopia rivoluzionaria. Pochi, credo, possono insegnare all'ex magistrato Violante che cosa e' la legalita', lo stato di diritto e la certezza della pena''.

''Violante - prosegue - pero', ha un problema comune a una vasta platea di politici della sua generazione: egli sa, per averli vissuti e in qualche caso provocati, quanto pesano gli orrori del giustizialismo e della gogna mediatica. Sa quanto pesa nella storia della sinistra italiana quella forma di soggezione a una visione burocratica della societa' in cui cinismo e opportunismo si mescolano fino a diventare l'unica linfa capace di tenere in piedi quello che in piedi non sta piu', dopo il crollo del muro di Berlino''.

''Noi chiamiamo comunisti persone che nulla sanno e nulla conoscono della grandezza tragica di quella storia in cui l'asprezza dei contrasti politici mai si spingeva alla denigrazione dell'avversario, alla sua umiliazione. Il rispetto umano e politico per le idee altrui era il fondamento comune di quell'Italia. Oggi - conclude l'esponente del Pdl - la sinistra non ha piu' una storia da difendere ne' una storia da scrivere e si rassegna a galleggiare sulla realta' pronta a sfruttare cinicamente ogni incidente nel campo avversario. E a infierire senza riguardi.

E' una sinistra lontana dal Paese e dalla sua storia.

Violante ha commesso un errore agli occhi di questa sinistra: ha cercato di riconciliarla con se stessa e riscattarla dalle infamie che l'hanno stravolta in vent'anni di supina soggezione ai deliri giustizialisti''. com-sgr/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni