venerdì 02 dicembre | 20:57
pubblicato il 08/ago/2013 14:39

Berlusconi: mozione M5S, via titolo di Cavaliere, non ne e' degno

(ASCA) - Roma, 8 ago - ''Via il titolo di Cavaliere a Berlusconi! La condanna per frode fiscale confermata dalla Suprema Corte di Cassazione appare tale da rendere indegno, ai sensi di quanto previsto dall'articolo 13 della legge 15 maggio 1986, n. 194 , il titolare della onorificenza dell'Ordine cavalleresco al merito del lavoro di cui in premessa''. Lo chiede con una mozione l'intero gruppo parlamentare al Senato del Movimento 5 Stelle, primi firmatari Gianluca Castaldi e il capogruppo Nicola Morra.

La mozione ''impegna il Governo ad attivare le procedure di revoca previste dalla Legge 15 maggio 1986, n. 194 con riferimento al conferimento dell'onorificenza di cavaliere del lavoro al dottor Silvio Berlusconi''.

com-ceg/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Renzi: risultato aperto, in 48 ore ci giochiamo i prossimi 20 anni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari