giovedì 23 febbraio | 09:05
pubblicato il 01/ago/2013 16:05

Berlusconi: Migliore, non ci sono condizioni per governare

Berlusconi: Migliore, non ci sono condizioni per governare

(ASCA) - Roma, 1 ago - ''Abbiamo un rispetto serio per il pronunciamento dei giudici e ci auspichiamo che ci sia lo stesso atteggiamento da parte del Pdl''. Lo afferma il capogruppo di Sel Gennaro Migliore nello speciale TgLa7 condotto da Enrico Mentana sulla sentenza Mediaset. ''Le falle che si stanno determinando - aggiunge Migliore - , anche a seguito di annunci vari ed eventuali reazioni, in realta' delineano solo cio' che sosteniamo da tempo: cioe' che questa e' un'alleanza innaturale e che non ci sono le condizioni in cui si possa governare un paese nel momento in cui c'e' il fiato sul collo di una parte di questa maggioranza di cui e' capo Berlusconi''. ''Per noi la strana maggioranza c'era prima e c'e' adesso, cio' che mi preoccupa e' come ci si stia abituando a stare insieme, questo e' quello che mi meraviglia da parte del Pd'', conclude Migliore.

com-ceg/lus/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech