giovedì 23 febbraio | 19:52
pubblicato il 14/ago/2013 12:45

Berlusconi: Messina (Idv), conceda grazia a italiani uscendo di scena

Berlusconi: Messina (Idv), conceda grazia a italiani uscendo di scena

(ASCA) - Roma, 14 ago - ''Berlusconi e i suoi accoliti dovrebbero graziare gli italiani uscendo di scena una volta per tutte. L'Italia vive una profonda crisi economica, ha bisogno di serie misure strutturali per la ripresa economica e non se ne puo' piu' di vedere le istituzioni piegate e usate solo per cercare un salvacondotto al Cavaliere''. Lo afferma in una nota il segretario nazionale dell'Italia dei valori, Ignazio Messina.

''Berlusconi e' stato condannato per frode fiscale ed e' inquietante gia' il fatto che sia ancora sulla scena politica per non parlare della vergognosa eventuale richiesta di grazia - sottolinea - un pregiudicato dovrebbe solo pensare a rispettare la sentenza ed a scontare la pena e non arrecare altri danni al Paese. Un pregiudicato dovrebbe evitare indebite pressioni al presidente della Repubblica utilizzando ricatti politici e manganelli mediatici con i suoi 'house organ'''.

com-ceg/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech