giovedì 23 febbraio | 17:02
pubblicato il 29/ott/2013 18:15

Berlusconi: Martini (Pd), ok voto 5 novembre ma dopo decisioni Giunta

(ASCA) - Roma, 29 ott - ''Io ho partecipato alla Conferenza dei capigruppo e so che in quella sede si e' detto che, completato l'esame delle questioni che l'Aula ha alle sua attenzione, si sarebbe riunita di nuovo la conferenza dei capigruppo per decidere sulla calendarizzazione. Io a questo resto fedele e credo che noi dobbiamo muoverci in questa direzione, approvando adesso il calendario. D'altra parte, se la giunta per il regolamento finira' presto i suoi lavori e la conferenza dei capigruppo sara' in grado di calendarizzare il voto in qualunque data, compreso il 5 novembre, noi siamo pronti. Ma credo che sia giusto seguire la procedura corretta, cioe' che finiscano i lavori della giunta e poi la conferenza dei capigruppo metta in calendario una data per il voto in aula''. Lo ha detto in aula il senatore Claudio Martini, vicepresidente vicario del gruppo del Pd. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech