sabato 03 dicembre | 12:48
pubblicato il 10/set/2013 13:03

Berlusconi: Leva (Pd), Pdl la smetta con le minacce, no a interferenze

(ASCA) - Roma, 10 set - ''Non corrisponde al vero la circostanza, riferita questa mattina da un quotidiano, secondo cui sarebbe esistita un'intesa tra Pd e Pdl per lo slittamento del voto sulle pregiudiziali in aula del Senato sulla decadenza di Berlusconi''. Lo afferma Danilo Leva, responsabile giustizia del Pd.

''Il Pd non ha impresso ai lavori alcuna artificiosa accelerazione, come sostengono esponenti del Pdl, ma ha semplicemente ottenuto l'equivalenza tra le pregiudiziali e la relazione. Lo stesso Augello - continua Leva - si e' sottratto alla responsabilita' di indicare una proposta all'interno della sua relazione, con il chiaro intento di dilatare i tempi o, attraverso questa forzatura, di provocare un pronunciamento immediato da utilizzare come alibi''.

''La Giunta decidera' secondo il calendario che sara' stabilito dai suoi componenti, senza indebite interferenze esterne. Il Pdl la smetta con le minacce e si assuma fino in fondo le sue responsabilita''', conclude il responsabile giustizia del Pd. com-ceg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari