venerdì 24 febbraio | 16:52
pubblicato il 14/ott/2013 18:59

Berlusconi: Lanzillotta (Sc), no al cambio regole contra personam

Berlusconi: Lanzillotta (Sc), no al cambio regole contra personam

(ASCA) - Roma, 14 ott - ''Il voto segreto su persone ha storicamente tutelato la liberta' di giudizio dei singoli parlamentari. Personalmente come sono contraria alle leggi ad personam sono contraria alle norme contra personam''. E' quanto afferma Linda Lanzillotta, vice presidente del Senato (Scelta Civica) e membro della giunta per il regolamento che domani si dovra' esprimere in merito alla richiesta del voto palese sulla decadenza del senatore Silvio Berlusconi.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Pd
Nel Pd braccio di ferro su data primarie, Orlando in campo
Pd
Orlando si candida a segretario: dobbiamo ricostruire Pd, vincerò
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide:asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech