venerdì 09 dicembre | 22:55
pubblicato il 27/set/2014 13:55

Berlusconi: incoraggiare riforme, sono per il bene del paese

Poi se guardandoci dentro le riteniamo ingiuste diciamo no (ASCA) - Roma, 27 set 2014 - Bisogna incoraggiare le riforme istituzionali volute da Matteo Renzi. Lo sostiene il leader di Fi, Silvio Berlusconi, parlando in collegamento telefonico con il convegno organizzato da Antonio Tajani a Perugia.

"Quando arriva la proposta di queste riforme - ha spiegato l'ex premier - inizialmente non possiamo che dire si'. Poi dobbiamo guardarci dentro e se non sono fatte giuste in quel momento dobbiamo dire no ma non prima. Dobbiamo assolutamente incoraggiarle perche' sono nella direzione del bene del paese".

"Come possiamo noi - ha osservato Berlusconi - che da sempre sappiamo che lo Stato italiano e' ingovernabile se non cambiamo le Istituzioni, che abbiamo fatto nel 2005 le riforme e che ci sono state abrogate con un referendum della sinistra che seguiva la politica del tanto peggio, tanto meglio, come possiamo dire di no alle riforme che noi volevamo?".

Luc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina