martedì 21 febbraio | 10:49
pubblicato il 03/ago/2011 20:02

Berlusconi in Aula allo scranno di Fini per stringergli mano

Premier attende ex alleato fino a fine seduta

Berlusconi in Aula allo scranno di Fini per stringergli mano

Roma, 3 ago. (askanews) - Stretta di mano tra Silvio Berlusconi e Gianfranco Fini. Non una stretta di mano qualsiasi però, bensì un gesto profondamente voluto dal premier che è salito fin sullo scranno della terza carica dello Stato e lo ha atteso fino a chiusura della seduta. Al termine del dibattito sull'informativa del Cavaliere sulla situazione economica, il capo del governo stava per guadagnare l'uscita quando è tornato indietro, ha salito gli scalini che portano allo scranno più alto di Montecitorio dove il suo ex alleato stava leggendo il lunghissimo calendario di settembre deciso dalla conferenza dei capigruppo, lo ha aspettato per stringergli la mano per la gioia dei fotografi appostati nelle tribune. Tra i due c'è stato anche un breve scambio di battute.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Pd, Rossi: nasceranno nuovi gruppi parlamentari pro governo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia