venerdì 20 gennaio | 23:20
pubblicato il 29/ott/2013 15:35

Berlusconi: giudici su diritti tv, frode aggravata da suo ruolo politico

(ASCA) - Milano, 29 ott - Silvio Berlusconi e' ''ritenuto l'ideatore e l'organizzatore'' della frode fiscale realizzata da Mediaset nella compravendita dei diritti televisivi e cinematografici all'estero. Non solo. Perche' ''il ruolo pubblicamente assunto dall'imputato, non piu' e non solo come uno dei principali imprenditori incidenti sull'economia italiana, ma anche e soprattutto come uomo politico, aggrava la valutazione della sua condotta''. Lo mettono nero su bianco i giudici della Corte d'Appello di Milano nelle motivazioni della sentenza sul ricalcolo dell'inderdizione dai pubblici uffici nell'ambito del processo bis sui diritti tv di Mediaset.

I giudici di soffermano sul meccanismo che ha permesso all'ex presidente del consiglio di frodare il fisco italiano frodare il fisco per 7,3 milioni di euro. Nei tre gradi di giudizio, si legge nel provvedimento, e' stato infatti ''definitivamente accertato che Berlusconi e' stato l'ideatore ed organizzatore negli anni '80 della galassia di societa' estere, alcune delle quali occulte, collettrici di fondi neri e apparenti intermediarie nell'acquisto dei diritti televisivi. Lo stesso Berlusconi ha continuato ad avvantaggiarsi del medesimo meccanismo anche dopo la quotazione in borsa di Mediaset nel 1994, pur essendo state parzialmente modificate le societa' intermediarie''. Il collegio presieduto da Arturo Soprano smentisce anche Niccolo' Ghedini. Il difensore di Berlusconi aveva assicurato che Mediaset ha gia' risolto il proprio contenzioso con il fisco italiano versando ''circa 11 milioni di euro'' all'Agenzia delle Entrate. Invece, per i giudici milanesi non c'e' ''prova alcuna'' di questo versamento. La difesa Berlusconi, scrivono, ''si e' limitata a produrre in causa una mera 'proposta di adesione' alla 'Conciliazione extragiudiziale' formulata solo in data 11/9/2013, con previsione di rateizzazione dei pagamenti a partire dal 22/10/2013 con scadenza al 22/7/2016''. fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4