giovedì 08 dicembre | 13:36
pubblicato il 24/mar/2011 10:40

Berlusconi: Gheddafi dichiari vero cessate fuoco, poi mediazione

Oggi vertice Ue, il premier: L'Italia non è in guerra e non vuole entrarci, il Raìs pensa ancora di farcela

Berlusconi: Gheddafi dichiari vero cessate fuoco, poi mediazione

Roma, 24 mar. (askanews) - Gheddafi deve ordinare "un vero cessate il fuoco" e poi si potrà aprire una fase negoziale: lo ha dichiarato il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, che in un colloquio con il Corriere della Sera ha rivendicato l'affermazione della linea italiana sulla Nato, ma avverte che al momento "nessuno puo dire qualcosa di certo sugli esiti e sulla durata della missione" in Libia. Il premier crede che una mediazione sia possibile, ma per ora "mi sembra che non sia ancora matura" questa opzione, anche perché il rais libico, controllando ancora Tripoli, è "ancora fiducioso di potercela fare". "Siamo tutti tesi a chiedere a Gheddafi un vero cessate il fuoco, la fine delle ostilità da parte del Colonnello è la condizione sine qua non per ogni mediazione", dichiara Berlusconi, sottolineando che anche il collega russo Vladimir Putin o "l'ambasciatore libico Abdullahfed Gaddur che conosce bene la situazione a Tripoli" condividono la posizione.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Comitato del No: sarebbe bene Colle ci convocasse a consultazioni
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni