venerdì 09 dicembre | 01:58
pubblicato il 19/mar/2014 10:13

Berlusconi: Gelmini, sentenza abnorme. Bene se Barbara o Marina in campo

(ASCA) - Roma, 19 mar 2014 - Una ''sentenza politica, abnorme e ingiusta. I giudici che hanno pregiudizi verso Berlusconi sono una minoranza all'interno della magistratura ma sono agguerriti e usano politicamente la giustizia. Berlusconi comunque resta il leader indiscusso e potra' fare campagna elettorale''. La deputata di Forza Italia Mariastella Gelmini commenta cosi' la sentenza della Cassazione che conferma la pena accessoria di 2 anni di interdizione dai pubblici uffici per Silvio Berlusconi. ''Nel simbolo di Forza Italia il nome di Berlusconi Presidente sara' comunque contemplato'', aggiunge gelmini, la quale, sulla possibilita' che qualche altro componente della famiglia Berlusconi possa avere il nome in lista alle prossime elezioni europee, dichiara: ''La scelta verra' fatta nei prossimi giorni, se Barbara o Marina o entrambe sceglieranno di scendere in campo si trattera' di una scelta ponderata per difendere il percorso intrapreso da Silvio Berlusconi. In ogni caso sarebbero candidature che verrebbero accolte favorevolmente da Forza Italia''. com-sgr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni