mercoledì 18 gennaio | 18:10
pubblicato il 09/apr/2014 19:08

Berlusconi: Gelmini, a Strasburgo caso liquidato con battito di ciglia

Berlusconi: Gelmini, a Strasburgo caso liquidato con battito di ciglia

(ASCA) - Roma, 9 apr 2014 - ''Le colleghe Deborah Bergamini ed Elena Centemero, armate delle firme di oltre 4.000 cittadini italiani, si sono viste respinta l'istanza di sospensione sulla sentenza dei diritti Tv, in attesa dell'esame dei ricorsi, in modo da consentire al presidente Berlusconi di potersi candidare alle europee come chiedono milioni di italiani. A Strasburgo si confidava nella presenza di un giudice e non di un segretario il quale, senza neppure esaminare le carte, ha liquidato la questione con un battito di ciglia''. Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, vice capogruppo vicario di Forza Italia alla Camera dei deputati.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Alla Luiss il primo corso di alimentazione sostenibile
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina