lunedì 16 gennaio | 12:42
pubblicato il 18/nov/2013 17:41

Berlusconi: Gasparri, su decadenza noi aspettiamo Consiglio presidenza

Berlusconi: Gasparri, su decadenza noi aspettiamo Consiglio presidenza

(ASCA) - Roma, 18 nov - Sulla decadenza di Silvio Berlusconi da senatore in base alla legge Severino resta al momento fissato il voto del Senato al 27 novembre, ''ma per noi resta sempre il fatto che, come abbiamo gia' sollevato e poi chiesto con una lettera inviata venerdi' scorso al presiente, Pietro Grasso a firma Casellati, Calderoli e altri, prima il Consiglio di presidenza di Palazzo Madama dovra' riunirsi e dare risposta in merito alla questione della validita' della decisione della giunta per le elezioni alla luce dei rilievi in ordine alla segretezza dei lavori che non e' stata rispettata''. Lo ha detto il vicepresidente del Senato, Maurizio Gasparri di Fi, ribadendo che ''per noi resta essenziale portare a compimento la questione. Il Consiglio di presidenza si deve riunire, dicutere e votare la questione''.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Governo
Alfano: elezioni? Avanti finchè c'è carburante, senza psicodrammi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, prima passeggiata spaziale per il francese Thomas Pesquet
TechnoFun
Arriva Switch, la nuova console trasformista di Nintendo
Sistema Trasporti
A Milano il car sharing DriveNow apre alle auto elettriche