venerdì 20 gennaio | 17:35
pubblicato il 28/giu/2013 18:03

Berlusconi: Gasparri, se interdetto dimissioni a catena in Parlamento

Berlusconi: Gasparri, se interdetto dimissioni a catena in Parlamento

(ASCA) - Roma, 28 giu - ''La mia proposta resta: dimissioni in massa dei parlamentari se ci sara' un provvedimento di interdizione a carico di Silvio Berlusconi. Quelli che subentrano devono dimettersi pure loro. Ma secondo voi dopo una cosa del genere i politici del centrodestra vanno in Parlamento a discutere di leggi? E poi le dimissioni sono previste dalle norme''. La afferma Maurizio Gasparri in un'intervista a La Zanzara su Radio 24.

''Si tratta di un atto di pacifica contestazione democratica - dice Gasparri - per ottenere le elezioni. Con duecento non si potrebbe far finta di niente, saremmo in una follia democratica''.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Terremoti
Terremoto, Salvini: dimissioni Curcio? Qualcosa non ha funzionato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Tpl, Sorte: anche per Delrio la Lombardia è modello da seguire