domenica 26 febbraio | 14:04
pubblicato il 12/mar/2013 16:04

Berlusconi: Gasparri, da Napolitano atto importante coinvolgere CSM

Berlusconi: Gasparri, da Napolitano atto importante coinvolgere CSM

(ASCA) - Roma, 12 mar - ''Napolitano ha ascoltato e fatto le sue valutazioni ma ha anche convocato l'Ufficio di presidenza del Consiglio Superiore della Magistratura. Questo e' un atto importante''. A sottolinearlo e' il capogruppo del Pdl al Senato Maurizio Gasparri che, stamane, ha partecipato all'incontro che il Popolo della liberta' ha avuto con il Capo dello Stato al Quirinale. Secondo Gasparri Napolitano, nel comunicato diffuso al termine dell'incontro, ''sottolinea alcune particolarita' della nostra iniziativa di ieri. Noi pero' ribadiamo che l'iniziativa e' stata simbolica, pacifica e breve. Abbiamo rappresentato la nostra preoccupazione circa quello che resta un uso politico della giustizia''. Inoltre ''nel comunicato ha annunciato che ci saranno altri approfondimenti, anche pubblici, in merito: il fatto che parli di sviluppare piu' ampiamente le sue valutazioni ci fa capire che questo tema e' sentito''.

red/fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech