mercoledì 18 gennaio | 00:50
pubblicato il 06/feb/2014 18:37

Berlusconi: Fitto, istituzioni piegate a obiettivi e disegni personali?

(ASCA) - Roma, 6 feb 2014 - ''La decisione e le parole del presidente Grasso sono gravi non solo per il loro contenuto, ma anche per l'evidente tentativo di piegare le istituzioni a obiettivi e disegni personali. La fretta e lo zelo giustizialista con cui il Presidente del Senato ha addirittura rovesciato il parere pervenutogli dal Consiglio di Presidenza si spiegano solo cosi': da un lato, la faziosita' anti-Berlusconi; dall'altro, l'acquisizione di benemerenze e di un ''credito politico'' nell'area grillina e piu' in generale in un mondo estremista e giustizialista''.

Lo dichiara in una nota Raffaele Fitto, deputato di Forza Italia.

''Resta da capire (e si possono fare svariate ipotesi) come e quando questo ''credito'' possa essere eventualmente ''riscosso''. Intanto, una cosa e' chiara. Nessuno pensi di creare incendi dolosi per sabotare il percorso di riforma elettorale e istituzionale aperto da Silvio Berlusconi e Matteo Renzi. Forza Italia non cadra' in trappole di questo tipo'', conclude Fitto.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa