venerdì 24 febbraio | 13:49
pubblicato il 07/ago/2013 12:47

Berlusconi: Finocchiaro, Epifani ha ribadito che legge uguale per tutti

Berlusconi: Finocchiaro, Epifani ha ribadito che legge uguale per tutti

(ASCA) - Roma, 7 ago - ''Difendere il principio di legalita', come ha fatto Guglielmo Epifani in un'intervista al Corriere, non e' ne' una provocazione, ne' un calcio alla stabilita'.

E' solamente ribadire il principio sacrosanto di ogni moderna democrazia, secondo il quale tutti siamo uguali di fronte alla legge e alle sentenze e nessuno puo' invocare una sovranita' speciale''. Lo ha affermato in una nota la senatrice del Pd e presidente della Commissione Affari costituzionali, Anna Finocchiaro. ''In una democrazia, di fronte alla legge, non ci sono cittadini di serie A o di serie B. Credo che il Pdl sia consapevole di questa ovvieta'.

Penso che, in queste difficili giornate, sarebbe il caso di abbassare i toni e di cessare gli attacchi a Epifani. I principi democratici, che sono sostanza e non solo forma, valgono per tutti'' , ha concluso.

com-brm/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Pd
Nel Pd braccio di ferro su data primarie, Orlando in campo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech