sabato 03 dicembre | 11:07
pubblicato il 13/mag/2014 11:46

Berlusconi: ex ministro Usa Geithner, ci chiesero di farlo 'cadere'

+++Amministrazione americana rifiuto', ''non possiamo avere il suo sangue sulle nostre mani''+++.

(ASCA) - Roma, 13 mag 2014 - Nell'autunno del 2011, in piena crisi dell'euro, ''alcuni funzionari europei'' (indicati come 'officials', cioe' alte burocrazie o personalita' legate ai governi europei) contattarono l'allora ministro del Tesoro Usa Timothy Geithner ''con una trama per cercare di costringere il premier italiano Silvio Berlusconi a cedere il potere''. Lo scrive lo stesso Geithner nel suo libro 'Stress Test', in uscita in questi giorni, e del quale La Stampa anticipa alcuni passaggi. I 'funzionari europei', continua Geithner, ''volevano che noi rifiutassimo di sostenere i prestiti dell'Fmi all'Italia, fino a quando non se ne fosse andato''.

Di questo ''invito sorprendente'', continua l'ex ministro, ''parlammo al presidente Obama ma per quanto sarebbe stato utile avere una leadership migliore in Europa, non potevamo coinvolgerci in un complotto come quello. 'Non possiamo avere il suo sangue sulle nostre mani', io dissi''.

fdv/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Renzi: risultato aperto, in 48 ore ci giochiamo i prossimi 20 anni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari