martedì 06 dicembre | 04:31
pubblicato il 11/lug/2013 10:30

Berlusconi: Epifani, Pdl superato limite. Charisca o finito tutto

Berlusconi: Epifani, Pdl superato limite. Charisca o finito tutto

(ASCA) - Roma, 11 lug - ''Il Pdl mette a rischio la funzione stessa di questo governo. C'e' un limite oltre il quale il nostro senso di responsabilita' non puo' andare. O c'e' un chiarimento serio, o il Pdl dimostra di essere interessato ai problemi del Paese e non alle vicende giudiziarie di Berlusconi, oppure con la stessa forza con cui abbiamo fatto nascere questo governo diciamo che cosi' non si puo' andare avanti''. Lo afferma il segretario del Pd, Guglielmo Epifani in un'intervista all'Unita' sostenendo - in riferimento alla richiesta di sospensione dei lavori parlamentari avanzata dal Pdl dopo l'anticipo dell'udienza della Cassazione sul caso Mediaset, dove e' imputato Silvio Berlusconi - come sia ''indubbio'' che oggi ''si entri in una fase nuova: abbiamo assistito ad una richiesta insostenibile in qualsiasi democrazia''.

Epifani afferma che vanno ''rigorosamente tenuti distinti'' il campo parlamentare e quello giudiziario e non legarli come fatto dal Pdl. ''Il Pd - assicura - non si e' prestato ne' si prestera' mai ad una logica di questo genere. E ora, o il Pdl dimostra di tenere distinte le due sfere, oppure si assume la responsabilita' di una scelta dissennata verso la condizione del Paese e la sua crisi drammatica''.

Nel Pdl si parla di parlamentari in assemblea permanente, fino alla sentenza sul processo Mediaset. ''Questa idea del sit-in continuo e' ridicola - rileva Epifani - e' totalmente privo di fondamento pensare che la pressione possa indurre le Camere a risolvere i problemi giudiziari di Berlusconi''. La verita e' che nel Pdl, continua il segretario, ''puntano a colpire l'autonomia e la funzione del Parlamento in relazione a una vicenda che appartiene ad un'altra sfera. E questo rapprsenta un vulnus profondo''.

Epifani e' convinto che Napolitano ''esercitera' il suo ruolo per evitare che questa situazione possa degenerare'', ma c'e' comunque ''la necessita' di arrivare ad un chiarimento, ad un confronto vero sapendo che c'e' un limite oltre il quale con la nostra responsabilita' non si puo' andare''. Il Pdl, chiede Epifani, ''esca dalla linea avventurista, il tanto peggio tanto meglio non e' una risposta''.

red-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari