lunedì 27 febbraio | 20:35
pubblicato il 11/lug/2013 10:30

Berlusconi: Epifani, Pdl superato limite. Charisca o finito tutto

Berlusconi: Epifani, Pdl superato limite. Charisca o finito tutto

(ASCA) - Roma, 11 lug - ''Il Pdl mette a rischio la funzione stessa di questo governo. C'e' un limite oltre il quale il nostro senso di responsabilita' non puo' andare. O c'e' un chiarimento serio, o il Pdl dimostra di essere interessato ai problemi del Paese e non alle vicende giudiziarie di Berlusconi, oppure con la stessa forza con cui abbiamo fatto nascere questo governo diciamo che cosi' non si puo' andare avanti''. Lo afferma il segretario del Pd, Guglielmo Epifani in un'intervista all'Unita' sostenendo - in riferimento alla richiesta di sospensione dei lavori parlamentari avanzata dal Pdl dopo l'anticipo dell'udienza della Cassazione sul caso Mediaset, dove e' imputato Silvio Berlusconi - come sia ''indubbio'' che oggi ''si entri in una fase nuova: abbiamo assistito ad una richiesta insostenibile in qualsiasi democrazia''.

Epifani afferma che vanno ''rigorosamente tenuti distinti'' il campo parlamentare e quello giudiziario e non legarli come fatto dal Pdl. ''Il Pd - assicura - non si e' prestato ne' si prestera' mai ad una logica di questo genere. E ora, o il Pdl dimostra di tenere distinte le due sfere, oppure si assume la responsabilita' di una scelta dissennata verso la condizione del Paese e la sua crisi drammatica''.

Nel Pdl si parla di parlamentari in assemblea permanente, fino alla sentenza sul processo Mediaset. ''Questa idea del sit-in continuo e' ridicola - rileva Epifani - e' totalmente privo di fondamento pensare che la pressione possa indurre le Camere a risolvere i problemi giudiziari di Berlusconi''. La verita e' che nel Pdl, continua il segretario, ''puntano a colpire l'autonomia e la funzione del Parlamento in relazione a una vicenda che appartiene ad un'altra sfera. E questo rapprsenta un vulnus profondo''.

Epifani e' convinto che Napolitano ''esercitera' il suo ruolo per evitare che questa situazione possa degenerare'', ma c'e' comunque ''la necessita' di arrivare ad un chiarimento, ad un confronto vero sapendo che c'e' un limite oltre il quale con la nostra responsabilita' non si puo' andare''. Il Pdl, chiede Epifani, ''esca dalla linea avventurista, il tanto peggio tanto meglio non e' una risposta''.

red-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Dp
Rossi: noi fermeremo Grillo, alleanza con Pd se vince Orlando
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech