domenica 11 dicembre | 01:52
pubblicato il 13/lug/2013 14:53

Berlusconi: Epifani, oggi dice una cosa ieri un'altra domani chissa'...

(ASCA) - Roma, 13 lug - Berlusconi? ''Oggi dice una cosa al centrodestra, ieri ha detto il contrario e domani chissa'...''. Lo ha detto il segretario del Pd Guglielmo Epifani riferendosi all'intervista di Berlusconi al 'Giornale'. Epifani che ha parlato ai microfoni di Rainews24 a margine della conferenza nazionale delle donne democratiche ha seccamente smentito che la tenuta del governo dipenda dal confronto interno, precongressuale, del Pd. ''La cosa che capisco e' che contano i fatti e io non mi scordo quello che ha detto Brunetta quando ha proposto di sospendere il Parlamento in ragione della Corte di Cassazione. Queste cose peseranno''. ''Abbiamo assistito a tanti assalti, alcuni anche sguaiati, verso il Parlamento che sono arrivati dall'altra parte politica dove si scambiano le prerogative parlamentari con le decisioni della Corte. Questo la dice lunga su quella che e' la cultura istituzionale contro cui dobbiamo combattere'' ha commentato Epifani. min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina