martedì 06 dicembre | 09:50
pubblicato il 25/giu/2014 12:00

Berlusconi: elezioni non lontane, centrodestra torni unito

Collaboriamo alle riforme,la più importante è il presidenzialismo

Berlusconi: elezioni non lontane, centrodestra torni unito

Roma, 25 giu. (askanews) - Il centrodestra deve tornare unito e prepararsi alle prossime elezioni politiche "forse non lontane". Lo ha detto Silvio Berlusconi, leader di Fi, in una intervista al Giornale. "Ho riflettuto a lungo - ha affermato l'ex premier - sugli ultimi risultati elettorali. Un innegabile successo di Renzi non del Pd, come dimostrano i risultati delle amministrative che però ha confermato tre cose: che per fortuna il pericolo Grillo, forse proprio grazie al nostro ripetuto grido d'allarme, si sta ridimensionando, che l'area moderata esiste e non si è ridotta nei numeri, nonostante molti nostri elettori abbiano scelto l'astensionismo, e che la parte di gran lunga maggiore dei moderati guarda a noi come punto di riferimento". "In queste condizioni - ha sottolineato - ci sono due cose che abbiamo il dovere di fare: collaborare a vere riforme che rendano finalmente l'Italia governabile, battendoci per quella più importante di tutte, l'elezione del presidente della Repubblica da parte dei cittadini, e prepararci per le prossime elezioni politiche, forse non lontane, nelle quali il confronto vero sarà ancora una volta fra noi del centrodestra e la solita sinistra, questa volta rappresentata dall'immagine più moderna di Matteo Renzi". "Per questo - ha concluso Berlusconi - stiamo lavorando a tempo pieno per organizzare Forza Italia, per radicarla di più sul territorio, aprirla a volti nuovi, scegliere dirigenti che abbiano il consenso della base. In questo progetto c'è posto per tutti e c'è bisogno di tutti. Io sono certo che nessuno cadrà nella trappola di chi vorrebbe dividerci. Al contrario, comincia oggi un cammino per riportare tutti coloro che vogliono un'Italia più liberale, più efficiente, più solidale, che metta al centro la persona, ad impegnarsi con noi per riuscire finalmente a realizzarla".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari