martedì 17 gennaio | 08:41
pubblicato il 16/gen/2013 20:53

Berlusconi: ecco Contratto con italiani, via Imu e intercettazioni

(ASCA) - Roma, 16 gen - Dopo i 'Contratti con gli italiani' del 2001 e del 2008 - ''con gli impegni tutti onorati'' - ecco che arriva da Silvio Berlusconi il nuovo Contratto per le elezioni del 2013. L'annuncio viene fatto - in apertura, come prima notizia - in una intervista al Tg2 dallo stesso ex premier. L'impegno che il leader del Pdl assume non presenta particolari novita' rispetto alle cose dette in queste settimane di suo ritorno in campo ma per la prima volta viene declamato ufficialmente: ''Il primo impegno - dice - sara' l'abolizione dell'Imu, che avverra' se vinceremo al primo Consiglio dei Ministri; la modifica della Costituzione; l'impegno a non consentire le intercettazioni telefoniche se non su reati gravi; l'elevazione del limite del livello della spesa in contanti, oggi a mille euro''.

fdv/mau/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello