martedì 24 gennaio | 18:37
pubblicato il 17/nov/2013 16:05

Berlusconi e Alfano divisi ma senza guerre, occhi su Cancellieri

Il ministro della Giustizia un "caso" nel centrosinistra

Berlusconi e Alfano divisi ma senza guerre, occhi su Cancellieri

Milano (askanews) - Silvio Berlusconi e Angelino Alfano hanno consumato la separazione: il delfino ha scelto di prendere le distanze dal leader carismatico e dai suoi più agguerriti sostenitori, ma tra le due anime di quello che era il Pdl sembra non essere all'orizzonte alcuna "guerra" e continuano, da ambo le parti, ad arrivare messaggi di grande apertura verso gli ex compagni di partito. Ad accendere il dibattito politico è però anche il "caso" del ministro della Giustizia Anna Maria Cancellieri, che divide il centrosinistra. Il candidato alla primarie democratiche, Pippo Civati, ha ufficialmente chiesto una mozione per la sfiducia. Anche le altre componenti del partito sembrano essere in movimento: sia dal candidato "istituzionale" Gianni Cuperlo, sia dai renziani arrivano richieste quantomeno di un chiarimento sulla vicenda che vede coinvolta il ministro e la famiglia Ligresti.

Gli articoli più letti
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
Governo
A P.Chigi summit Gentiloni e ministri su sicurezza-immigrazione
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
M5s
Grillo a eletti M5s: siete portavoce, linea la decidono iscritti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4