giovedì 08 dicembre | 11:16
pubblicato il 14/feb/2014 12:00

Berlusconi: dopo fallimento Fini, colpo Stato riuscito con Monti

Scoperto che già a giugno Napolitano incontrava Molti

Berlusconi: dopo fallimento Fini, colpo Stato riuscito con Monti

Roma, 14 feb. (askanews) - "Abbiamo scoperto in questi giorni che già dal mese di giugno il capo dello Stato riceveva al Quirinale il professor Monti e che Passera stendeva su sua richiesta un programma economico. Era successo che è andata male la manovra del 2010" attuata attraverso Fini e la nascita di Fli e "si perseverò nella direzione di farci fuori con questa manovra del 2011. E allora? Fu colpo di Stato". Lo dice Silvio Berlusconi durante un comizio elettorale in Sardegna. "Cos'è un colpo di Stato? Si ha un colpo di Stato - aggiunge - quando un governo eletto dai cittadini viene sostituito da un altro governo che i cittadini nemmeno conoscono senza passare da nuove elezioni. E su questo non c'è nessuno che possa dire il contrario".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Comitato del No: sarebbe bene Colle ci convocasse a consultazioni
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni