domenica 11 dicembre | 12:45
pubblicato il 19/giu/2013 19:13

Berlusconi: Di Pietro, affronti proprie responsabilita' e non scappi

(ASCA) - Roma, 19 giu - ''Tutti i nodi vengono al pettine. E' ora che Berlusconi lasci che la magistratura faccia il proprio dovere. La smetta con le sue eccezioni procedurali da azzeccagarbugli che, da anni, sta portando avanti sempre e solo per non arrivare ad una sentenza di merito che valuti i suoi comportamenti. Fino ad oggi e' riuscito a farla franca in quanto ha piegato le istituzioni al proprio volere ed ha fatto ricorso a mezzucci, ovvero a leggi ad personam, come la riduzione dei tempi della prescrizione o la depenalizzazione del falso in bilancio. Berlusconi la smetta di scappare e affronti le proprie responsabilita'''. E' quanto afferma in una nota Antonio Di Pietro dell'Italia dei Valori. com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Governo
Al via totoministri, possibili conferma Boschi e arrivo Fassino
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina