mercoledì 07 dicembre | 15:46
pubblicato il 23/ago/2013 16:46

Berlusconi: Damiano, Pd vorrebbe concentrarsi sui problemi reali

Berlusconi: Damiano, Pd vorrebbe concentrarsi sui problemi reali

(ASCA) - Roma, 23 ago - ''Mentre il centrodestra continua a concentrare la sua attenzione sui problemi giudiziari di un solo cittadino, noi vorremmo occuparci dei problemi reali di tutti gli italiani. Chi non arriva a fine mese, e' da anni disoccupato o ha perso il lavoro di recente, vuole risposte immediate dalla politica''. Lo afferma Cesare Damiano, presidente della commissione Lavoro della Camera.

''Ho apprezzato le parole del ministro Delrio sull'Imu: affermare che sara' tolta al 70% dei cittadini non solo e' saggio, ma anche realistico. Sarebbe un insulto all'equita' sociale impegnare due miliardi di euro per togliere la tassa sulla prima casa anche ai piu' ricchi, mentre mancano le risorse per le emergenze sociali. Risparmiare quei soldi e impiegarli per rifinanziare la cassa integrazione in deroga, correggere il sistema pensionistico e diminuire la pressione fiscale su imprese e lavoro, e' la priorita' del Partito Democratico. Ognuno faccia le scelte che preferisce. Noi - continua Damiano - vogliamo che il governo attui una redistribuzione della ricchezza dall'alto verso il basso e preferiamo, anziche' far risparmiare qualche migliaio di euro a chi detiene altissimi redditi, distribuire risorse ai cittadini che non hanno pensione, salario e tutele sociali.

Inoltre, riteniamo positiva la presentazione del Decreto sulla Pubblica Amministrazione del ministro D'Alia. Ci sono norme, come quella sulla stabilizzazione dei precari, sulla proroga della validita' dei concorsi sostenuti da vincitori e idonei e sulla tutela, nei casi di crisi, dei lavoratori delle aziende partecipate, che vanno assolutamente e urgentemente attuate. Valuteremo con attenzione il testo del Decreto, ma ci pare che si stia andando nella giusta direzione e che vada approvato al prossimo Consiglio dei Ministri.Ci aspettiamo una cabina di regia del governo che fissi il calendario delle priorita': vorremmo avere al piu' presto notizie su cassa integrazione in deroga e pensioni'', conclude Damiano.

com-ceg/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Governo
Renzi: governo istituzionale ma largo, sennò non temo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni