sabato 10 dicembre | 00:25
pubblicato il 05/nov/2014 19:45

Berlusconi da Renzi, si cerca l'intesa sulla legge elettorale

Faccia a faccia di oltre due ore. Leader Fi frena sui tempi

Berlusconi da Renzi, si cerca l'intesa sulla legge elettorale

Roma, (askanews) - Faccia a faccia di oltre due ore tra il premier Matteo Renzi e Silvio Berlusconi a Palazzo Chigi. Incontro per parlare di riforma elettorale. Ma Berlusconi frena sui tempi. Mentre il premier sta cercando di accelerare sul tema, in Forza Italia c'è il timore che una volta incassata la nuova legge elettorale Renzi possa optare per il voto anticipato.

Intanto la proposta del presidente del Consiglio riguarda il premio di lista, una soglia di ingresso al 5%, e poi capilista bloccati e preferenze per stabilire gli altri eletti. Ma se sulle prime due modifiche all'Italicum la strada sembra spianata, problemi si riscontrano ancora sul tema delle

preferenze.

Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina