sabato 03 dicembre | 21:29
pubblicato il 24/ott/2013 19:03

Berlusconi: Cuperlo, se provata compravendita ha alterato democrazia

Berlusconi: Cuperlo, se provata compravendita ha alterato democrazia

(ASCA) - Roma, 24 ott - ''Se fosse tutto comprovato saremmo davanti all'ipotesi di reato piu' grave, al passaggio piu' grave della nostra democrazia''. A dirlo e' stato Gianni Cuperlo, deputato e candidato alla segreteria del Pd, nel corso della registrazione della puntata di Porta a Porta che andra' in onda questa sera su Rai1, parlando del rinvio a giudizio di Silvio Berlusconi per la presunta 'compravendita' di parlamentari. ''L'impianto accusatorio - ha aggiunto - descrive un sistema di corruzione di rappresentati del popolo comperati per fare in modo che cadesse il governo del Paese. Siamo davanti a un impianto accusatorio che presuppone l'alterazione del processo democratico di questo Paese''.

brm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari