venerdì 09 dicembre | 09:12
pubblicato il 19/giu/2013 19:39

Berlusconi: Crosetto, come considerare superpartes la Consulta?

Berlusconi: Crosetto, come considerare superpartes la Consulta?

(ASCA) - Roma, 19 giu - ''La Corte costituzionale ha stabilito oggi che un giudice puo' decidere quando un Consiglio dei ministri e' urgente o no. Ritengo che sia una decisione discutibile ma soprattutto un pericoloso precedente. Certo sara' molto piu' difficile considerare super partes, la Consulta. Sono stati di parte quando hanno reso incostituzionale il prelievo sulle loro pensioni d'oro e lo sono oggi concedendo un potere sproporzionato al giudice ordinario. Sarebbe opportuno mentre si parla di modifiche della Costituzione, far in modo che persone di parte e schierate non possano piu' sedere in futuro alla Corte costituzionale''.

Lo dichiara Guido Crosetto, Coordinatore nazionale di Fratelli d' Italia-centrodestra nazionale.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina