domenica 22 gennaio | 20:21
pubblicato il 09/mag/2013 13:25

Berlusconi condannato, c'è chi esulta e chi è perplesso

Voci da Roma all'indomani della sentenza Mediaset

Berlusconi condannato, c'è chi esulta e chi è perplesso

Roma (askanews) - La conferma della condanna a 4 anni per Silvio Berlusconi nel processo per i diritti tv Mediaset, pronunciata dalla Corte d'Appello di Milano campeggia sulle prime pagine dei quotidiani ed è anche argomento di dibattito nelle piazze italiane. A Roma le reazioni della gente comune passano dalla soddisfazione alla perplessità per la sensazione di persecuzione nei confronti del Cavaliere da parte della Procura di Milano.Come sempre, la figura di Silvio Berlusconi si presta a molteplici interpretazioni, quasi mai neutrali.

Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4