domenica 04 dicembre | 17:58
pubblicato il 09/mag/2013 13:25

Berlusconi condannato, c'è chi esulta e chi è perplesso

Voci da Roma all'indomani della sentenza Mediaset

Berlusconi condannato, c'è chi esulta e chi è perplesso

Roma (askanews) - La conferma della condanna a 4 anni per Silvio Berlusconi nel processo per i diritti tv Mediaset, pronunciata dalla Corte d'Appello di Milano campeggia sulle prime pagine dei quotidiani ed è anche argomento di dibattito nelle piazze italiane. A Roma le reazioni della gente comune passano dalla soddisfazione alla perplessità per la sensazione di persecuzione nei confronti del Cavaliere da parte della Procura di Milano.Come sempre, la figura di Silvio Berlusconi si presta a molteplici interpretazioni, quasi mai neutrali.

Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari