giovedì 23 febbraio | 18:10
pubblicato il 22/ago/2013 17:40

Berlusconi: Cirillo, Pd decida se gettare Paese nel caos

Berlusconi: Cirillo, Pd decida se gettare Paese nel caos

(ASCA) - Roma, 22 ago - ''Il Pdl non ricatta nessuno. Qui si parla di una questione politica, tanto piu' dopo cio' che e' successo con le motivazioni della sentenza anticipate via intervista. Un governo di responsabilita' si puo' reggere solo se il leader di uno dei partiti che lo sostengono ha pari dignita' e diritti di tutti gli altri''. Cosi' Marco Flavio Cirillo (Pdl), Sottosegretario al Ministero dell'Ambiente, replica alle accuse del Pd di porre ultimatum e fare ricatti in vista del voto della giunta per le immunita' del Senato. ''Sta al Pd decidere se vuole dare continuita' a questo Governo, a cui il presidente Napolitano ha affidato il delicato compito di portare l'Italia fuori dalle sabbie mobili, o cedere alla tentazione di spostare il confronto su un altro piano togliendo l'agibilita' politica a Silvio Berlusconi e gettando il Paese nel caos'', conclude Cirillo.

com-ceg/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech