mercoledì 07 dicembre | 15:49
pubblicato il 11/apr/2014 20:50

Berlusconi: Carfagna, agibilita' politica non e' concessione ma diritto

(ASCA) - Roma, 11 apr 2014 - ''Ci auguriamo che il Tribunale confermi la richiesta del Procuratore generale, perche' riteniamo che in un Paese autenticamente democratico e liberale chi rappresenta milioni di voti, come Silvio Berlusconi, abbia il diritto di guidare il proprio partito durante la campagna elettorale''. Lo ha detto al Tg2 la portavoce del gruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, Mara Carfagna, aggiungendo: ''Siamo della convinzione che l'agibilita' politica non sia una gentile concessione, bensi' un diritto sacrosanto che dovrebbe scaturire, innanzitutto, dal buon senso''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Governo
Renzi: governo istituzionale ma largo, sennò non temo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni