giovedì 19 gennaio | 20:06
pubblicato il 05/set/2013 19:38

Berlusconi: Campana(Pd), legge Severino andava votata 20 anni fa

(ASCA) - Roma, 5 set - ''Sul caso Berlusconi, in questi giorni si stanno scomodando illustri e barbuti giuristi, costituzionalisti, e chi piu' ne ha... io la penso molto semplicemente, la legge Severino che di fatto impedisce ai condannati di partecipare alla guida della cosa pubblica, avremmo dovuta votarla vent'anni fa''. Si esprime cosi' Micaela Campana, deputata del Pd, nel corso di un'intervista radiofonica a Radio Citta' futura.

''A maggior ragione - prosegue Campana - le porte delle istituzioni devono rimanere chiuse per chi si macchia di reati gravi. In un Paese dove i processi durano anni, il fatto che il reato sia stato commesso dieci anni fa non puo' diventare la solita scorciatoia all'italiana. Senza contare che la Cassazione deve ancora indicare le pene accessorie e si deve ancora pronunciare sull'interdizione dai pubblici uffici''. com/sgr/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale