venerdì 02 dicembre | 19:56
pubblicato il 18/set/2013 11:59

Berlusconi: Buemi (Psi), si a decadenza ma Giunta orpello inutile

(ASCA) - Roma, 17 set - ''Sono per votare la decadenza di Berlusconi e per dargli immediata attuazione ma ribadiro' che la Giunta e' un orpello inutile, e' un organo politico''. Lo ha affermato il senatore Enrico Buemi (Psi) a Radio 24. Sul voto di stasera ha spiegato che ''se non cambiamo i comportamenti la giunta si confermera' un orpello inutile. Io sono per votare la decadenza perche' sento il senso della responsabilita' e dell'appartenenza, quindi mi allineero' all'area politica a cui appartengo. Ma negli ultimi 50 anni le cose piu' inenarrabili sono i comportamenti politici della Giunta. Nella storia della Repubblica la Giunta ha escluso e inserito colleghi fregandosene delle regole, secondo convenienze politiche, trasformando la Giunta in un mercato delle vacche. E ora ci si appella alle regole''.

Buemi ha anche respinto l'idea di avere proposto un lodo.

''Non esiste alcun lodo Buemi - ha assicurato - e' un'invenzione mediatica. Chiamiamola ''operazione concordia'.

Cerco una convergenza tra tutti i colleghi su un punto: siccome la Corte d'appello dovra' ricalcolare i tempi dell'interdizione io dico procediamo immediatamente e decidiamo la decadenza perche' gli effetti della sentenza sono evidenti, ma attendiamo per renderla efficace quando si decidera' il quantum dell'interdizione. Ma, ribadisco, la decisione va presa oggi, abbiamo tutti gli elementi. Non c'e' alcuna sospensione, questo e' un equivoco mediatico''.

Sull'ipotesi del voto palese in Aula al Senato, Buemi ha ricordato che ''lo Statuto albertino prevedeva il voto segreto per garantire massima autonomia di giudizio per i parlamentari. In uno Stato liberale ci deve essere la possibilita' del voto segreto. Ed e' inaccettabile modificare il regolamento in corsa, e' inaudito. Questa partita e' iniziata, la procedura va portata a termine senza cambiare regolamenti altrimenti gli altri potranno pensare che la modifica sia fatta contro di loro''.

red-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Centrodestra
Berlusconi in tv propone leadership a Del Debbio: "ci rifletta"
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari