domenica 11 dicembre | 05:44
pubblicato il 15/lug/2013 12:00

Berlusconi/ Brunetta: Se condannato, problema per legislatura

"Ma non ho detto che faremmo cadere il Governo"

Berlusconi/ Brunetta: Se condannato, problema per legislatura

Roma, 15 lug. (askanews) - "Nel pubblicare la mia intervista, nel cui corpo è correttamente riportato quel che ho detto, 'La Stampa' forza il titolo, facendomi sostenere che, nel caso la Cassazione dovesse confermare la sentenza di condanna che ha colpito Silvio Berlusconi, noi del Pdl faremmo cadere il governo". Lo ha dichiarato in una nota Renato Brunetta, presidente dei deputati del Pdl. "Desidero precisare - ha aggiunto - due cose: a. sono convinto che la Cassazione riconoscerà la fondatezza del ricorso presentato dalla difesa; b. ove così non fosse il problema si aprirebbe non per il governo (che incalziamo su ben altri terreni), ma per la legislatura, nel senso che ove venisse meno la libertà e l'autodeterminazione politica del capo di uno degli schieramenti, nonché del primo che volle questa formula di governo, la parola non potrebbe che tornare agli elettori".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina