sabato 03 dicembre | 10:44
pubblicato il 02/ago/2013 09:53

Berlusconi: Brunetta, in sintonia con Napolitano. Riformare la giustizia

Berlusconi: Brunetta, in sintonia con Napolitano. Riformare la giustizia

(ASCA) - Roma, 2 ago - ''In questo passaggio di Berlusconi per cambiare l'Italia, soprattutto per quanto riguarda il tema della giustizia, c'e' una totale sintonia con quanto detto dal presidente Napolitano''. Cosi' Renato Brunetta, capogruppo del Pdl alla Camera dei deputati, intervenendo a ''Radio Anch'io'', su Radio Uno. ''Il presidente Napolitano - sottolinea l'ex ministro - nella prima parte del suo comunicato parlava di rispetto della magistratura, delle sentenze, eccetera. Nella seconda parte, poteva anche non dirlo, invocava la riforma della giustizia - le condizioni ci sarebbero, a sua opinione, in Parlamento, per fare la riforma della giustizia - evidenziando un problema della giustizia in Italia. Ecco, sintonia da questo punto di vista'', conclude Brunetta. com-brm/lus/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari