domenica 11 dicembre | 13:05
pubblicato il 19/ott/2013 12:45

Berlusconi: Brunetta, come da copione. Accusa chiede e Corte ratifica

Berlusconi: Brunetta, come da copione. Accusa chiede e Corte ratifica

(ASCA) - Roma, 19 ott - ''Tutto come da copione. L'accusa chiede una cosa e, in poco meno di due ore, la Corte milanese ratifica, come un notaio, emettendo una sentenza evidentemente gia' scritta. Che tristezza''. Lo ha affermato in una nota Renato Brunetta, presidente dei deputati del Pdl.

''Solo il senso di responsabilita' del presidente Berlusconi e di tutto il Pdl puo' sopportare questo ennesimo schiaffo alla democrazia e al buon senso. Sappiano i giudici che potranno anche decidere sull'interdizione di un politico, ma non potranno mai mettere a tacere la leadership di colui che continua e continuera' a rappresentare nel Paese la maggioranza degli italiani'', ha concluso. com-brm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Al via totoministri, possibili conferma Boschi e arrivo Fassino
Governo
## Renzi si ritira, "Doloroso, ma necessario"
Governo
Mattarella e Renzi consultano, alle 18 l'indicazione Pd al Colle
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina