venerdì 09 dicembre | 13:13
pubblicato il 26/set/2013 12:00

Berlusconi/ Bossi a Napolitano: dimissioni sono fatto naturale

"Cav dirà che non c'è democrazia. E noi faremo la rivoluzione"

Berlusconi/ Bossi a Napolitano: dimissioni sono fatto naturale

Roma, 26 set. (askanews) - Se il Presidente Giorgio Napolitano ha definito le dimissioni annunciate ieri dai parlamentari del Pdl un fatto inquietante, il fondatore della Lega Umberto Bossi dice invece che si tratta di un "fatto naturale". "Secondo me - ha commentato il senatur a Radio Radicale- è un fatto naturale: se fanno cadere Berlusconi come fanno i suoi a restare lì a votare il governo...?" Quanto alle probabili dimissioni dal Parlamento anche dei rappresentanti della Lega, "bisogna chiederlo a Maroni, però - ha detto Bossi- quel rischio lì c'è. La Lega in qualche modo entrerà nella partita. A questo punto se va così ci conviene fare la rivoluzione direttamente, Berlusconi farà le sue scelte e noi la politica la faremo direttamente in mezzo alla gente. Berlusconi dice che non c'è più la democrazia e se è vero allora bisogna combattere contro lo stato che è diventata una cosa antidemocratica".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
L'armonia di Umbria jazz sposa l'eccellenza dei vini di Orvieto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina