venerdì 09 dicembre | 16:48
pubblicato il 16/ott/2013 10:11

Berlusconi: Boccia (Pd), non si cambino le regole in corsa

Berlusconi: Boccia (Pd), non si cambino le regole in corsa

(ASCA) - Roma, 16 ott - ''Non trovo giusto modificare le regole per una persona, penso sia sgradevole e chi insiste su questo onestamente non da' grande prova di confidenza con la politica, perche' inevitabilmente rischia di essere annoverato tra i giustizialisti''. Lo ha ribadito Francesco Boccia, deputato del Pd e presidente della Commissione Bilancio della Camera, durante la trasmissione Omnibus, su La7, sottolineando la sua presa di distanza rispetto alla posizione assunta dal suo partito, favorevole al voto palese al Senato quando verra' decisa la decadenza di Berlusconi.

''Non si cambiano le regole solo perche' questa volta tocca al tuo avversario. Poi una forza politica ha il dovere di chiarire da che parte sta e come vota''. E osserva: ''Modificare le regole in corsa e' una tentazione in cui si cade spesso, a causa del livello di barbarie e di conflittualita' in cui versa il sistema politico italiano''.

com-brm/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina