mercoledì 07 dicembre | 16:28
pubblicato il 19/mar/2014 10:02

Berlusconi: Biancofiore, lui prevedeva conferma interdizione

Berlusconi: Biancofiore, lui prevedeva conferma interdizione

(ASCA) - Roma, 19 mar 2014 - ''Ho sentito il presidente Berlusconi ieri pomeriggio intorno alle 17 e, chiedendogli secondo lui qual era l'andazzo, non aveva dubbi che sarebbero stati confermati i due anni di interdizione. Purtroppo c'e' uno scoramento generale che ci attanaglia tutti quanti perche' e' del tutto evidente che, dal '94 ad oggi, c'e' una persecuzione di una parte della magistratura nei confronti del presidente Berlusconi''. Lo ha detto Michaela Biancofiore (FI) intervenendo ad Agora', su Rai3. ''Quella parte di magistratura che si e' accanita contro Berlusconi non e' un arbitro, e' un giocatore in campo della politica: - ha osservato Biancofiore -. I cittadini italiani hanno un senso di indignazione per queste cose macroscopiche: ieri e' stata applicata retroattivamente una legge nei confronti di Berlusconi, succede solo nel suo caso''. com-sgr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni